mercoledì 8 luglio 2015

L' odissea infinita ...

Sembra incredibile ... ma  la foratura di Malta è stata la punta dell'Iceberg...
Un susseguirsi di sfighe incredibili che hanno compromesso una stagione che dopo anni di "intoppi" sembrava dovesse essere una superstagione ....
Riassumo un po' brevemente il tutto ...


-26 maggio Triathlon Sprint di Andora 
Il giorno prima centro in pieno una pianta in una discesa cado di schiena e "picchio forte anche la testa" sembra nulla di grave tranne qualche dolorino...
Collo un po' bloccato e schiena un pochino dolorante partecipo il giorno seguente allo sprint di Andora...  partenza dalla spiaggia ...calpesto una pietra in acqua con il tallone e mi faccio un male incredibile ...concludo la mia prova trascinandomi col il dolore al piede nella frazione Run ... 47° assoluto
Una settimana senza correre per via del dolore al piede ma la sorpresa arriva al martedì con un nuovo dolore che mi costringe anche a non pedalare...


-3 maggio Triathlon Olimpico No Draft di Candia
non volevo proprio mancare a questo appuntamento... e dopo "una prova di 20' di corsa al sabato" decido di partecipare ... purtroppo è una decisione senza senso che mi costringe al ritiro dopo 2 km dell'ultima frazione per dolori al piede e altri dolori lancinanti avuti durante la frazione bike in cui ho pedalato non al top...
La caduta della settimana prima è stata una cosa seria dato che è stato necessario fare una visita specialistica ed effettuare un' ecografia che ha scongiurato un problema che si pensava fosse ben più grave... conseguenza antiinfiammatori ...fermo ancora per qualche giorno eccc eccc...



-17 maggio XTri Toscana Punta Ala 
ne approfittiamo per farci qualche giorno in questo bellissimo posto di Mare in Toscana location ideale per fare un triathlon offroad in una cornice stupenda e con un percorso molto divertente.
In settimana sembrava che tutti i problemi fossero spariti ... ma il giorno della gara pare che tutti i nodi siano tornati al pettine...dopo un nuoto imbarazzante salgo in mtb ma faccio una fatica incredibile su ogni salitella che incontro sul percorso ...fortunatamente c'è tutta una parte da guidare in cui riesco a cavarmela bene e a limitare i danni ...la frazione run molto dura per me è un vero e proprio calvario in cui sono costretto a camminare,  concludo veramente distrutto al 13° posto assoluto




-7giugno XTri Noli 
Altra gara molto bella, una delle più belle del panorama nazionale,  quest'anno leggermente differente rispetto alla scorso anno perchè la distanza è molto più corta e la frazione Run anzichè svolgersi a Le Manie si è disputata tutta nel Centro storico di Noli , un trail urbano molto tosto ma affascinante . Dopo un buon nuoto di 1000m imbocco la salita durissima che porta a Le Manie e già dopo pochi minuti "capisco che non ne ho... " fino a metà bici sono 3° poi faccio una cappottata incredibile in discesa fortunatamente senza conseguenze ... dopo un Run pessimo concludo al 4° posto assoluto.
Ringrazio Razzetto per avermi accompagnato :)


-14 giugno Campionati Italiani di Cross Triathlon Tarzo Revine 
Parto alla volta di Tarzo sempre accompagnato da Razzetto !!! Sicuramente i pensieri oltre alla gara sono ben altri... ma ho voluto fortemente partecipare al CI sperando di "portare a casa un risultato di livello" ma tutta la trafila di aprile-maggio non faceva ben sperare ...
Al sabato al ritiro pacchi gara la sorpresa... che sarebbero state fatte 2 partenze che vedevano gli elite (partecipanti alla gara Etu, italiani compresi ) partire 7' prima di tutti gli age group con una classifica unica per il campionato italiano , faccio richiesta per partire con la prima wave (anche se a detta di "qualcuno" sono finito da 2 anni) ma mi viene negata ... della gara age group non me ne sarebbe fregato nulla, a Tarzo ci sono andato per il Campionato assoluto. Regole e regolette applicate da chi non conosce e non ha mai vissuto questa disciplina dal "di dentro" che di fatto resta la più alternativa, la più "take it easy" rispetto al triathlon onroad.
Gara comunque molto molto bella , impegnativa e tecnica e ben organizzata dal mitico GP !!!
La gara conferma l'andazzo dell'ultimo periodo con un nuoto "normale" , una bici fatta veramente male facendo una fatica mostruosa  e una frazione run fatta senza particolare impegno con il solo obbiettivo di finire la gara che concludo in 16a posizione assoluta, ovviamente un risultato per me mediocre , sotto le aspettative  e ben lontano dal botto del 2007 :)
Complimenti alla mitica Sara che conclude 3a assoluta donne !!!




16 giugno benvenuto Nicolò la medaglia più bella... 





giovedì 16 aprile 2015

XTerra Malta

Ma che spettacolo di  Gara !!!  Prima edizione di XTerra Malta e prima tappa  del circuito europeo XTErra 2015 . Data inedita quella di fine marzo per un  Triathlon  ma non per l'isola di Malta ....
Partiamo il venerdi dall'aeroporto di Orio al Serio con un bel gruppo di Italiani ... 6 con i quali ho condiviso appartamento ed avventura ..Samuele, Oreste, Luca , Gianluca, Stefano e Marco bel gruppo !!! 
Già al nostro arrivo all'aeroporto di Luqa  ci siamo fatti distinguere :D 

Con il mitico Dave e Nat l'organizzatore prima della prova del percoso bike 


video
ed eccoci qui a provare il percorso con una sosta a Popeye Village ...



Mellieha by night 




Ci siamo dopo più di un anno al via di un XTerra Ufficiale :) 


mare un pelino .... ma giusto un pelo... MOSSO!!!...faccio un nuoto così così che non mi soddisfa dato che ultimamente le sensazioni migliori le ho avute, stranamente nuotando :) ... 2 giri con uscita all'australiana su sulla spiaggia , terminato il  nuoto  dovevamo raggiungere T1 affrontando una scalinata di 50 gradini ... blurp ... a sto giro ci ho messo una vita a togliermi la muta perchè mi sono dimenticato che l'apertura della cerniera era dal basso verso l'alto......mea culpa ...

Sensazione super in bici in cui faccio un ottimo recupero su un percorso a me molto congeniale per via dei tratti di roccia molto tecnici che favoriscono sicuramente le full !!!! 

ed eccomi qui intorno alla decima posizione in compagnia di Saia e del Baffo :) , abbiamo davanti solo Pro ...


Purtroppo intorno al 24°km della Bike taglio in una discesa rocciosa il tubeless ... un taglio di circa 5mm  in un punto che manco con un coltello è facile da tagliare... purtroppo sono costretto al ritiro ... e li mortacci!!! E mi torna in mente la sfiga di Maui 2009 ... 

Non fare la frazione Run sarebbe stato un vero  peccato...dopo aver chiamato a casa ...  e ovviamte fuori gara  ...Decido di accompagnare l'amico Samuele nei 10Km quasi interamente offroad con terreno di tutti i tipi : Fango, roccia, brecciolino e sabbia il tutto in una cornice di rara bellezza con passaggi e panorami mozzafiato....
All'arrivo al Radissons Hotel   ci aspettava un lauto Pasta Party e un fiume di Birra Cisk :) 


Olio Supremo!!! Il top anche al Lavaggio!!! ahahaha

Una bella esperienza vissuta con una bella combriccola, un pensierino per il 2016 .... magari fermandosi qualche giorno di più per visitare l'isola ... 






sabato 11 aprile 2015

Triathlon Start Season

Inizio la stagione 2015 con una campestre dei Brianzoli fatta a Carate Brianza a febbraio più che altro per mettere in cascina un po' di ritmo e "per riassaggiare il sapore della gara " .

Un'occasione per far debuttare la maglia del Team Alta Brianza Albavilla squadra fondata da me ed altri Amici per riportare ad Albavilla un Team di Ciclismo e MTB ma anche di Atletica...
Una squadra che nasce con uno spirito amatoriale e con principale scopo il divertimento in cui non c'è spazio per "invasati e personaggi che vendono fumo"...Per il prossimo anno bollono in pentola molte novità ...



Triathlon Off Road Città di Cremona 

22 Marzo prima edizione,  data inedita per correre il primo triathlon del calendario Italiano  disputatosi sulla distanza di 1000m di nuoto in piscina , 20 km di mtb su un percorso per nulla tecnico ma reso difficile da alcuni tratti fangosi e circa 9 km di corsa tutta su asfalto ...gara organizzata molto grossolanamente...
Dopo un nuoto tutto in scia , recupero fino a portarmi nel "terzetto di testa" purtroppo i primi 2 involontariamente tagliano "una chicane" di percorso (parte poco e male segnalata) ... perdo contatto e non riesco più a rientrare in MTB ... ultima frazione Run molto veloce ma corsa bene ( con delle scarpe da trail tutta su asfalto... un giudice alla domanda ... la corsa è su sterrato? "si tutta su sterrato al lato della strada") cercando di recuperare qualcosa sui primi 2 ma il distacco da colmare  è troppo... nell'ultima parte di gara "tiro i remi in barca pensando a XTerra Malta " Concludo comunque al 3° posto assoluto ... ma con ottime sensazioni!!! 



Purtroppo ci ha lasciati la nostra Birba una gatta speciale che per 10 anni è stata parte della nostra Famiglia ...
Bellissima ....


...ed eccoti qui sulla nuova divisa ...




martedì 10 febbraio 2015

Riassunto Fine Stagione

Meglio tardi che mai :) Piccolo riassunto delle ultime gare di stagione...

21 Settembre X Gardaman 

Gara bella e dura organizzata dal Tri Lecco distanze 1km nuoto - 25km MTB - 9.5 Corsa 
Dopo un buon nuoto recupero qualche posizione in MTB "galleggiando a podio" e mantengo la 3a posizione assoluta nel Trail finale ... 
Manifestazione sicuramente di successo tale da essere la 2a manifestazione Offroad  più partecipata dopo XTerra Italy Abruzzo 


nu pesce

Toscolano Beach 

X - arrivo...


eeeee



9-10 Ottobre Roc D'Azur 

"Una volta nella vita va fatta " in effetti un superevento mondiale per chi ama le ruote grasse... Esperienza incredibile vissuta anche grazie al mio socio Maurizio Borgo che mi ha ospitato a Cap Esterel :) 
Partecipo al triathlon del giovedi che si disputava su 1500m di nuoto in un mare super inczzzxxx - 23km Mtb mediamente tecnici e 12km di corsa sterrata quasi tutta pianeggiante . Giornata no ...oggi proprio la gamba non girava sin dai primi km in bici ... tiro i remi in barca e decido di concludere la mia gara molto easy... seppur a fatica terminando 40° assoluto . 
....ed il giorno seguente partecipo alla Marathon di 83km!!!! gara veramente tosta con più di 2000m di dislivello positivo e molto tecnica ... una mazzata dato che da maggio le mie uscite più lunghe in bici hanno superato poche volte le 2h :D ... si parte prestissimo e già alle 7.30 del mattino mi devo mettere in griglia... e ... poco davanti a me ci sono supercampioni come Sauser, Kulhavy, Lakata....non capisco ancora come mai mi abbiano messo in un griglia "da pro" ahah ....  concludo poco sopra le 5h con una collezione di crampi trascinata da metà percorso in poi , ma veramente un'esperienza eccezionale gareggiare nell'entroterra dell'Esterel , percorsi stupendi in cui hanno gareggiato tutti i biker migliori del mondo....
Col Borgo!!!

Partenza!!!

Col de Bugnon...




19 Ottobre  3 Brinzio
Gara molto carina...un duathlon atipico che prevedeva 14km di MTB e 9km di corsa sullo stesso percorso mediamente tecnico ma duro!!
Giornata partita un po' "così" visto che per arrivare in auto il navigatore mi fa fare un giro dell'oca... fatto sta che riesco a fare 5' di riscaldamento e partire nelle retrovie da freddo... partenza a razzo e "non riesco proprio a carburare"... rimango anche coinvolto in un paio di cadute che mi frenano un po'... ma il gruppo dei primi intanto se ne va ....cambio corsa e recupero quasi 1'30" nei 9km di corsa in cui arrivo a ridosso di Davide Ballabio che vince per 4" !!!  mi accontento di un buon 2 assoluto :) 


26 ottobre San Martino Siccomario
Ultima gara di stagione un duathlon sprint che prevedeva 3 km di corsa , 12km di mtb e 2,2km di corsa su percorsi semplici , privi di tratti tecnici ... concludo 12° assoluto una gara tutta sottotono sin dalla prima frazione ... buhhh

non faccio lento a 4' al km ma corro con stile ehehe 

#NRC
Propositi per la stagione 2015...
....spero che facciano maggiori controlli visti i molti risultati "stupefacenti"
...si ritorna a fare XTerra Ufficiali :) 
...ma la medaglia più importante arriverà a giugno :) 


martedì 23 settembre 2014

Imperial Triathlon Corsica

Gara Last minute … l’organizzatore dell’Imperial triathlon mi contatta 10gg prima e mi invita all’ Imperial Triathlon, un bellissimo Triathlon Off road sulla distanza "simil XTerra" (1500m swim-32k mtb-11k run) ... prenoto al lunedi il traghetto con partenza il  venerdi stesso, per una semimazzata visto che la gara non è proprio dietro l’angolo... visto che da Bastia a Pietrosella sono quasi 3h di auto.... con qualche sosta ovviamente :) 

sempre bello tornare qui :) 

La Route de Lava 


Isolella il giorno prima della gara 

Isolella il mattino della gara 

La partenza dalla spiaggia di Isolella ricorda molto le spiagge di Maui dove parte il campionato del mondo … la sabbia dorata a ridosso di una vegetazione rigogliosa e acqua cristallina

                                  
Zona Cambio preparata !!!!



Organizzazione al top , addirittura nel briefing parte una moto d’acqua che mostra ai concorrenti il percorso della frazione natatoria . Il via viene dato tramite una telefonata dall’organizzatore Nicolas impegnato in una missione in Afghanistan … parto un po’ imbottigliato ma poco dopo prendo il mio ritmo … purtroppo a ridosso della prima boa perdo il treno dei primi che non hanno un ritmo esagerato … qualche casino sulle traiettorie ed esco 5° dall acqua ..

che spettacolo di mare!!!!

 ...parto per i 32km della MTB , non molto tecnici ma veramente spettacolari , la prima salita passava in un bosco di eucalipti , successivamente una discesa veloce nella macchia (qui ho agganciato e staccato il primo) per poi riprendere una salita interminabile tra bosco e macchia ma tutta “da ruzzare di passo” , terminata essa si faceva una bellissima strada con un panorama mozzafiato che dava su delle calette bellissime . Successivamente si faceva la salita iniziale in discesa fino alla T2… entro in essa con 2’40” sul secondo...

                                       
Ultimo tratto di discesa 

...parto a piedi per un trail durissimo che prevedeva una prima parte con curve e controcurve in un boschetto poi 2km di strada e poi si entrava in un bosco che portava ancora nella macchia con delle salite massacranti “da camminare” purtroppo al 4° km ho un po’ di problemi di stomaco… e calo vistosamente … finchè al 6° km mi riprende Martin che mi stacca con facilità …ero piantato , non riesco proprio a reagire, un po’ ho paura di non completare la gara … fortuna mente arrivo alla discesa che porta a 500m circa dal traguardo e chiudo in 2a posizione …
Mamma mia che deflagrazione!!!! Purtroppo il mese di nulla e soprattutto senza fare “fondo” si fa sentire soprattutto sulle “gare lunghe “ …
                                            
podium

Gara molto bella , da rifare sicuramente!!! in Corsica tutte le gare diventano una festa , l’approccio è molto più easy rispetto alla maggior parte delle gare che si disputano in Italia…i Corsi con umiltà e passione organizzano delle gare stupende e divertenti e con dei costi di iscrizione molto contenuti per quello che offrono. Ottimo “Répas e remise des prix “ (pasta party con cucina tipica Corsa, birra Pietra a fiumi e sempre bei premi con prodotti tipici locali)

                                         
Ecco la fine di questa bella esperienza... Tramonto sulle Isole Sanguinarie ... Pizza e Pietra!!!! 



Grazie Corsica è sempre bello tornare !!!!